Strumento “EDS”Strumento “EDS”

Lo studio Elle K.J. specializzato nel campo della consulenza fiscale, ha realizzato un modulo logico denominato “EDS”, per le aziende che intendono ottenere la defiscalizzazione delle accise sul gasolio utilizzato dalle macchine operatrici.
“EDS” è il contaore-contagiri elettronico utilizzato per la misurazione delle ore e dei giri motore, così come richiesto dall'attuale normativa, conforme alle direttive emanate dall’ Agenzia delle Dogane ed in particolare alla Circolare 33/ D del 15 settembre 2006 e Circolare 5/D del 12 marzo 2010.
“EDS” è necessario per l’ ottenimento dei benefici fiscali, grazie ad esso è possibile certificare i consumi effettivi di gasolio registrando i giri eseguiti dal motore durante le ore di funzionamento.
“EDS” è un componente altamente tecnologico può essere installato su qualsiasi mezzo d'opera senza apportare nessuna modifica elettronica o strutturale alla macchina inoltre non è azzerabile.
La strumentazione installata, è provvista del proprio certificato di prova, emesso dopo verifica con campione certificato SIT.
La circolare 25/D dell'Agenzia delle Dogane stabilisce che la strumentazione per la rilevazione dei dati sia sottoposta a ritaratura almeno ogni due anni per continuare a godere dei rimborsi delle accise sul gasolio.
Il servizio di controllo periodico della strumentazione permette ai possessori dell’ “EDS” di essere sempre in regola con le certificazioni.