RIMBORSO
ENERGIA ELETTRICA

Lo studio Elle K.J. permette alle aziende che utilizzano i gruppi elettrogeni di recuperare il 95% delle accise gravanti sul gasolio pari a 0,61  € cent/litro.

L’ agevolazione sul gasolio impiegato dai gruppi elettrogeni per la produzione di energia elettrica, viene riconosciuta dall'Agenzia delle Dogane ed è regolata dal Testo Unico Accise (D. Lgs. 504/95) e dalle circolari 5/D del 12/03/2010 e 25/D del 11/08/2011.

Lo studio Elle K.J. fornisce una consulenza a 360° per la denuncia di officina di energia elettrica per autoproduzione di energia elettrica come previsto dal Testo Unico Accise i generatori di corrente sono soggetti a licenza di utilizzo da parte delle Agenzie delle Dogane per gruppi elettrogeni superiori ad 1 KW e per gruppo elettrogeni superiori a 200 KW in presenza di generatori di corrente di soccorso.
Sui KW di energia prodotta è previsto il pagamento dell'imposta accisa pari a 0,0121 € cent/KW

Per le officine elettriche dotate di gruppi elettrogeni per i quali l’utilizzatore accetta l’applicazione di un consumo specifico forfettario, pari al valore base di 0,212 kg/kWh, il calcolo dei consumi agevolati avviene sulla base dell’energia elettrica prodotta, misurata dallo strumento “SEM” appositamente sigillato.

Come viene calcolato?
KA (Kilogrammi di gasolio Agevolati) = 0,212 x EP (Energia Prodotta in kWh misurata dal contatore). Dato il valore del rimborso delle accise pari ad € 0,61 € cent/litro (Aliquota di accisa in vigore al 31/12/2013 detratta accisa ridotta) per ogni litro di gasolio consumato (conversione specifica Kg/Litro = 0,835).