RIMBORSO AUTOTRASPORTI
(Carbon Tax)

 Il rimborso delle accise sul gasolio utilizzato per il trasporto merci su camion è un'opportunità imperdibile per rientrare dei costi del carburante che, nella maggior parte dei casi, sono la voce di spesa a maggiore incidenza per un'azienda di autotrasporto.
La circolare numero 771 del 4/1/12, nota anche come Carbon Tax, disciplina la defiscalizzazione del gasolio per autotrasporto stabilendo che le agevolazioni possono essere richieste in compensazione con F24 o a rimborso.

Hanno diritto al rimborso dell'accisa sul gasolio:
· gli autotrasportatori che effettuano attività di trasporto merci, sia per conto proprio che per conto terzi, con camion di massa complessiva pari o superiore a 7,5 tonnellate;
· gli enti e le imprese pubbliche locali che effettuano trasporti nei termini del D.L. 19/11/97 n. 422 e relative leggi regionali di attuazione;
- le imprese che effettuano autoservizi di competenza statale, regionale e locale di cui alla legge 28/09/39 n. 1822, al regolamento CEE n. 684/92 del Consiglio del 16/03/92 e successive modificazioni, ed al D.L. n.422/1997;
· gli enti pubblici e le imprese che assicurano il trasporto pubblico locale.

Rimborsi
Di seguito sono elencate le soglie di rimborso previste per le accise sul gasolio consumato nel 2013:
- € 214.19 per mille litri di gasolio per consumi effettuati dal 1° gennaio al 31 dicembre 2013.